Home Notizie 25° Congresso della Fnsi: in Valle d'Aosta le elezioni saranno il 28...

25° Congresso della Fnsi: in Valle d'Aosta le elezioni saranno il 28 e 29 ottobre

54

Domenica 28 e lunedì 29 si terranno le elezioni per formare la delegazione che rappresenterà l’Associazione Stampa Valdostana al 25° congresso della Fnsi, la Federazione nazionale della stampa italiana, in programma a fine novembre a Castellaneta Marina, in provincia di Taranto. È il primo successivo a quello organizzato dall’Asva a Saint-Vincent, nel 2004.

Il Consiglio direttivo dell’Asva, sulla base dell’unità e dell’unitarietà che hanno caratterizzato la gestione del sindacato dei giornalisti valdostani negli ultimi nove anni, ha deciso di non presentare una lista, ma semplicemente di indicare un gruppo di persone disponibili a far parte della delegazione.

Dopo un’assemblea sul tema, una serie di riunioni e di contatti con colleghi delle varie redazioni, è stato definito un elenco di colleghi disponibili a essere eletti per costituire la delegazione. È una rosa di nomi il più possibile rappresentativa delle varie realtà giornalistiche della regione, composta da Giorgio Macchiavello (La Stampa, professionale), Nathalie Grange (PiùPress, professionale), Agostino Borio (La Vallée Notizie, professionale), Alessandra Ferraro (Tgr Rai, professionale), Francesco “Chico” Mileto (Ansa e Gazzetta Matin, collaboratore).

Il congresso della Fnsi sarà di notevole importanza ai fini dell’impostazione dell’attività sindacale nel prossimo triennio. Il tema principale sarà il rinnovo del contratto collettivo di lavoro Fnsi-Fieg, scaduto ormai da quasi tre anni. Ma si affronteranno anche tutte le altre questioni fondamentali per il futuro della nostra categoria, a cominciare dal lavoro autonomo, dal precariato e dall’applicazione della legge sugli uffici stampa pubblici. Temi ai quali il direttivo dell’Asva ha sempre prestato molta attenzione sia in sede locale sia a livello nazionale in seno alla maggioranza che ha guidato la Fnsi negli ultimi tre mandati. È quindi importante che la delegazione valdostana che andrà al congresso riceva il più ampio appoggio da parte degli iscritti all’Asva e che la partecipazione alle elezioni sia numerosa.

Per permettere di votare a tutti gli iscritti aventi diritto, il seggio allestito nella sede dell’Associazione sarà aperto domenica 28 dalle 12 alle 20 e lunedì 29 dalle 9 alle 13. I giornalisti professionali potranno esprimere tre preferenze, i giornalisti collaboratori una preferenza.