Home Dagli enti A giugno le elezioni della Casagit: si vota online e al seggio...

A giugno le elezioni della Casagit: si vota online e al seggio di via Piave

33

Si terranno da venerdì 4 a martedì 8 giugno le elezioni dei rappresentanti dei soci all’assemblea nazionale della Mutua Casagit Salute, con votazione diretta a scrutinio segreto mediante voto elettronico. Sabato 5 giugno saranno allestite le postazioni per il voto assistito presso le consulte regionali: quella per la Valle d’Aosta, è nella sede dei giornalisti di via Piave 6, ad Aosta.

Le votazioni per l’elezione degli 80 rappresentanti dei soci ordinari e dei 2 rappresentanti dei soci ordinari convenzionati aderenti ai fondi sanitari integrativi ad adesione individuale e collettiva avranno luogo in modo contestuale. Gli eletti rappresenteranno gli iscritti per il quadriennio 2021-2025.

Chi può votare
Dal 24 marzo e per 15 giorni, gli elenchi degli aventi diritto all’elettorato attivo e passivo sono pubblicati sul sito istituzionale della Casagit, nel box «elezioni». Gli elenchi sono tre:

  1. Soci ordinari (giornalisti attivi e pensionati) eleggono su base regionale gli 80 delegati all’assemblea nazionale;
  2. Soci convenzionati ad adesione individuale (famigliari iscritti a titolo proprio, titolari e superstiti di pensione non Inpgi) eleggono 1 solo delegato su base nazionale;
  3. Soci convenzionati ad adesione collettiva (dipendenti di enti di categoria, superstiti di pensionati Inpgi) eleggono 1 solo delegato su base nazionale.

Per ragioni di privacy, ciascun socio della Casagit potrà consultare soltanto l’elenco di appartenenza: per accedere sarà necessario inserire il codice fiscale (come Id) e il codice socio (come password). I ricorsi sugli elenchi elettorali o sui cambi di circoscrizione devono essere comunicati entro giovedì 22 aprile all’indirizzo email presidenza@pec.casagit.it oppure per raccomandata alla direzione generale della Casagit, in via Marocco 61, 00144 Roma.

Come presentare le candidature
Devono essere presentate entro martedì 20 aprile, con due possibili diverse procedure:

  1. Invio mediante Pec all’indirizzo presidenza@pec.casagit.it del modulo scaricato dal sito della Casagit compilato e sottoscritto, con allegata fotocopia di documento di riconoscimento (carta d’identità, passaporto);
  2. presentazione di persona presso la consulta, esibendo documento di riconoscimento valido.

Da giovedì 22 aprile, gli elenchi dei candidati sono pubblicati sul sito Casagit, con accesso libero. Venerdì 7 maggio scade il termine per la presentazione alla direzione generale dei ricorsi sulle candidature, da inviare via Pec all’indirizzo presidenza@pec.casagit.it o con raccomandata con ricevuta di ritorno alla direzione generale della Casagit.

La password per votare
In tempo utile, sarà inviata a ciascun avente diritto la password per il voto: arriverà online sulla casella NewsAlert ai soci registrati, per posta agli altri. Sarà opportuno conservare questa password con attenzione, anche se da fine maggio sarà comunque attivato un servizio telefonico per il recupero delle password.

Come si vota
La procedura è semplice: basta tenere a portata di mano la password inviata dalla Casagit, il proprio codice fiscale e un cellulare. Sul sito www.casagit.it, nella schermata «Cabina elettorale», inserire il proprio codice fiscale, la password ricevuta dalla Casagit e il numero del cellulare. Sul cellulare arriverà un sms con il codice Otp da inserire entro 90 secondi nella schermata. A questo punto, si può procedere senza limiti di tempo: appare la scheda elettorale di ciascuna consulta, con il numero delle preferenze ammesse e i nomi dei candidati da votare con il classico clic nel quadratino. Il sistema si blocca quando si arriva al massimo delle preferenze esprimibili, e vi chiede se confermate le vostre scelte. Potete così fare eventuali correzioni o confermare e solo in questo caso il vostro voto è registrato: la cabina elettorale non darà più accesso al vostro codice fiscale, si vota una volta sola!