Home Comunicati stampa Imbrattate le sedi di Ansa e Vallée Notizie: solidarietà di Ordine e...

Imbrattate le sedi di Ansa e Vallée Notizie: solidarietà di Ordine e Asva

33

Nella serata di mercoledì 4 novembre, la targa della sede dell’agenzia Ansa, in via Croce di Città, ad Aosta, è stata imbrattata con vernice rossa e un simbolo di matrice anarchica; la sera successiva, giovedì 5 novembre, un simbolo simile è stato disegnato -presumibilmente dalla stessa mano – sulla vetrina della redazione del settimanale La Vallée Notizie, in regione Borgnalle, ad Aosta. Sull’accaduto indaga la Digos. Di seguito pubblichiamo i due comunicati di solidarietà, diramati dall’Ordine dei giornalisti e dall’Associazione Stampa Valdostana.

Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Valle d’Aosta e l’Associazione Stampa Valdostana esprimono solidarietà all’agenzia Ansa e ai colleghi della redazione di Aosta in seguito al gesto vandalico subito. Si tratta di un gesto di estrema gravità, che ci porta a riflettere sull’importanza del diritto e dovere di informare, soprattutto in un momento storico che richiede massima attenzione all’informazione corretta e autorevole. Giunga alla redazione e ai colleghi l’espressione della nostra vicinanza umana e professionale e l’appello ai cittadini a difendere, con forza e con convinzione, la libertà di espressione e di stampa, patrimonio e bene di tutti.

Venuti a conoscenza di un fatto analogo a quello occorso ai danni dell’agenzia Ansa, questa volta nei confronti della redazione del settimanale La Vallée Notizie, il Consiglio l’Ordine dei giornalisti e l’Associazione Stampa Valdostana doverosamente e con la medesima preoccupazione, esprimono medesima solidarietà nei confronti della redazione e dei colleghi.