Home Comunicati stampa La Regione decide di aprire ai giornalisti il cantiere dell'ospedale. Soddisfazione dell'Asva

La Regione decide di aprire ai giornalisti il cantiere dell'ospedale. Soddisfazione dell'Asva

54

«Bene il richiamo alla massima trasparenza». Rimangono perplessità sulla commissione del Consiglio comunale di Aosta a porte chiuse

L’Associazione Stampa Valdostana esprime soddisfazione per la decisione dell’amministrazione regionale, che ha chiesto alla società Coup srl di “aprire” il cantiere dell’ospedale Parini ai giornalisti con l’organizzazione di una visita fissata per mercoledì 18 marzo. L’Asva accoglie con favore il richiamo, fatto dal presidente della Regione, Augusto Rollandin, e dall’assessora alla Cultura, Emily Rini, alla volontà di favorire una «opportuna informazione» nell’ottica «della massima trasparenza» sugli scavi archeologici che stanno interessando l’area.

Resta comunque perplessità per le modalità con cui domani, giovedì 11 marzo, avverrà la visita al cantiere da parte della 1ª e della 2ª commissione consiliare del Consiglio comunale di Aosta, chiuse ai mezzi di informazione: ciò, di fatto, impedirà di assistere al lavoro dei componenti di una istituzione pubblica la cui pubblicità è prevista da Statuto e regolamento comunali.