Home Notizie Giovedì 27 settembre la cerimonia del Premio Saint-Vincent per il giornalismo

Giovedì 27 settembre la cerimonia del Premio Saint-Vincent per il giornalismo

31

Il Premio Saint-Vincent per il giornalismo è un premio giornalistico, consegnato dal 1948 da una giuria di esperti a diverse categorie specifiche del mondo dell’informazione e della divulgazione, che si tiene annualmente a Saint-Vincent, in Valle d’Aosta. È considerato il Premio Pulitzer italiano.

I vincitori dell’edizione del 2011 del prestigioso Premio Saint-Vincent, riconoscimento al mondo dell’informazione, che dal 1960 gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, sono:

Gianpaolo Pansa come giornalista che, distinguendosi con la propria attività, nel corso degli anni, ha contribuito al prestigio della categoria (premio alla carriera).

Mario Calabresi (direttore del quotidiano La Stampa) come giornalista autore o promotore responsabile delle migliori inchieste o servizi speciali o titolare di rubriche specializzate pubblicati su quotidiani italiani (carta stampata).

Lucia Annunziata (Rai) per la televisione, quale giornalista titolare di servizio o programma di informazione redattore o televiso-cineoperatore, autore dei migliori servizi o curatore del miglior programma di network televisivi nazionali, comprese le sedi regionali della Rai e i canali satellitari.

Luigi Contu (direttore dell’agenzia Ansa) come direttore della testata che in Italia e nel mondo ha dedicato la propria attività allo sviluppo dell’informazione in “rete”, con particolare applicazione nel settore multimediale.

La giuria del Premio, giunto quest’anno alla sua 45ª edizione – composta, come da regolamento, dai promotori del riconoscimento: Regione autonoma Valle d’Aosta, Ordine nazionale dei Giornalisti, Federazione Nazionale della Stampa Italiana e Casino de la Vallée – ha voluto, nell’ambito delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, dedicare una Grolla d’Oro speciale alla Presidenza della Repubblica, quale testimonianza dell’impegno che ha sempre profuso a difesa della pluralità dell’informazione e per il rispetto dell’articolo 21 della Costituzione, che sancisce la libertà di stampa.

I Premi saranno consegnati al Grand Hôtel Billia di Saint-Vincent martedì 27 settembre prossimo.

Programma della giornata:
ore 10,00: Indirizzi di saluto delle autorità.
ore 10,15: Incontro dibattito sul tema «Non c’è più il giornalismo di una volta… internet, social network e 2.0, sfide e risorse della nuova informazione». Intervengono i premiati della 45ª edizione del Premio Saint-Vincent di giornalismo Giampaolo Pansa, Mario Calabresi, Lucia Annunziata e Luigi Contu. Modera Arnaldo Colasanti.
ore 12,00: Cerimonia di consegna dei Premi Saint-Vincent di giornalismo.