Home Dalla Fnsi Rinnovo biennio contrattuale: raggiungere obiettivi sostenibili per la categoria

Rinnovo biennio contrattuale: raggiungere obiettivi sostenibili per la categoria

57

Il Consiglio nazionale della Fnsi ha approvato all’unanimità la relazione del segretario Siddi. Al centro occupazione, salario e trasformazione del lavoro precario

Il Consiglio nazionale della Federazione italiana della stampa italiana, riunitosi a Roma il 22 giugno, approva la relazione del segretario generale Franco Siddi e ne condivide i contenuti e le analisi sull’attuale mercato del lavoro e sulla tenuta degli istituti di categoria, facendo proprie le preoccupazioni sul futuro e sui livelli occupazionali della professione.

Il Consiglio nazionale, preso atto del negoziato in corso con la Fieg per il rinnovo del biennio economico del contratto nazionale di lavoro giornalistico, dà mandato alla giunta di chiudere la trattativa raggiungendo obiettivi sostenibili per la tenuta dell’intero sistema della categoria, tali comunque da riconoscere i sacrifici e la professionalità del lavoro giornalistico.

Contestualmente, in un quadro più generale di tutela degli istituti, il Consiglio dà mandato affinché vengano varate le misure più appropriate finalizzate alla messa in sicurezza del sistema autonomo delle pensioni, favorendo al contempo il rafforzamento del welfare di categoria.

Restano al centro dell’attenzione del Consiglio nazionel, e dunque della giunta e della segreteria, che si impegnerà – nel pieno rispetto del mandato congressuale di Bergamo – per raggiungere gli obiettivi prefissati, i problemi di una stabile ripresa dell’occupazione, con l’impegno di avviare tutte le iniziative utili per la trasformazione del lavoro precario (contratti a tempo determinato, co.co.co. e lavoro autonomo) in forme contrattuali che diano solidità al futuro dei singoli e dell’intera categoria.