Home Notizie Giorgio Macchiavello eletto nel Consiglio nazionale della Fnsi

Giorgio Macchiavello eletto nel Consiglio nazionale della Fnsi

28

Il presidente dell’Associazione Stampa Valdostana, Giorgio Macchiavello, è stato eletto nel Consiglio nazionale della Federazione nazionale della stampa italiana durante il 25° congresso della Fnsi, che si è svolto dal 26 al 30 novembre scorso, a Castellaneta Marina, in provincia di Taranto.

Macchiavello era candidato nella lista della maggioranza, che sosteneva le candidature a segretario generale di Franco Siddi e a presidente di Roberto Natale. Con 117 preferenze, è risultato il decimo più votato tra le quattro liste presentate per l’elezione di 30 consiglieri. Così, l’Associazione Stampa Valdostana nel prossimo triennio sarà rappresentata da tre consiglieri nazionali: oltre a Macchiavello, fanno parte dell’assemblea in qualità di componenti di diritto Nathalie Grange (vicepresidente dell’Asva) e Francesco “Chico” Mileto (tesoriere).

All’Asva, infatti, spettano per statuto un posto riservato al responsabile dell’Associazione e un posto riservato a un rappresentante dei collaboratori. Il direttivo dell’Asva aveva stabilito che, in caso di possibilità di candidatura di Macchiavello, il posto di consigliere di diritto sarebbe stato affidato a Nathalie Grange e che Mileto avrebbe ricoperto il ruolo di consigliere collaboratore.

La delegazione dell’Asva era composta da Macchiavello, Grange, Mileto, Alessandra Ferraro e Agostino Borio. Al congresso, Macchiavello ha fatto il capo delegazione, Grange è stata indicata come “questore”, Mileto ha fatto parte della commissione verifica poteri, Ferraro è stata inserita nell’ufficio di presidenza e Borio ha fatto parte della commissione elettorale.

Durante il congresso, la delegazione dell’Asva ha inoltre confermato Ezio Bérard nel collegio nazionale dei probiviri come componente effettivo e indicato Alessandra Ferraro come componente supplente. A Castellaneta Marina, il congresso ha eletto Franco Siddi segretario generale della Fnsi, mentre il Consiglio nazionale, nella sua prima riunione, ha eletto presidente Roberto Natale. A metà dicembre, il Consiglio nazionale verrà convocato a Roma per l’elezione della giunta.