Home Notizie La 41ª edizione del Premio Saint-Vincent per il giornalismo

La 41ª edizione del Premio Saint-Vincent per il giornalismo

31

Il premio è indetto dalla Regione autonoma Valle d’Aosta sotto l’Alto Patronato del presidente della Repubblica e l’avallo della Fnsi e dell’Ordine dei giornalisti. La scadenza per la presentazione degli elaborati è fissata al 20 marzo

La Regione autonoma Valle d’Aosta indice, per l’anno 2006, il Premio Saint-Vincent per il giornalismo, sotto l’Alto Patronato del presidente della Repubblica e l’avallo della Federazione nazionale della stampa italiana e dell’Ordine dei giornalisti. Il premio, giunto alla 41ª edizione, conta su una dotazione complessiva di 68 mila euro.

È così suddiviso:
Premio Indro Montanelli “Testimone del XXI secolo”
10 mila euro
Al giornalista che, distinguendosi con la propria attività, nel corso degli anni, abbia contribuito al prestigio della categoria. Il premio sarà assegnato esclusivamente sulla base delle designazioni espresse dai componenti della giuria.

Sezione I
10 mila euro
Al giornalista che si è distinto, con la propria attività, nel corso dell’anno 2005. Il premio sarà assegnato esclusivamente sulla base delle designazioni espresse dai componenti della giuria.

Sezione II
8 mila euro in due premi, di 4 mila euro ciascuno, ai giornalisti autori delle migliori inchieste o servizi speciali o titolari di rubriche specializzate pubblicati su quotidiani italiani.

Sezione III
8 mila euro in due premi, di 4 mila euro ciascuno, ai giornalisti (redattori e/o cineteleoperatori) autori dei migliori servizi o curatori della migliore rubrica di network televisivi nazionali, comprese le sedi regionali della Rai e i canali satellitari.

Sezione IV
4 mila euro al giornalista (redattore e/o cineteleoperatore) autore di migliore servizio di emittenti televisive regionali o interregionali.

Sezione V
4 mila euro al giornalista autore dei migliori servizi o curatore della migliore rubrica di emittenti radiofoniche nazionali, regionali o interregionali.

Sezione VI
4 mila euro al giornalista (redattore o fotoreporter) autore della migliore inchiesta o miglior reportage fotografico o servizio speciale o titolare di rubrica specializzata pubblicati su periodici italiani.

Sezione VII
4 mila euro al giornalista autore del migliore servizio o inchiesta apparsi su testata giornalistica online (internet) e non altrimenti editi.

Sezione VIII
4 mila euro al giornalista (redattore o fotoreporter) autore della migliore inchiesta o miglior reportage fotografico o servizio speciale o titolare di rubrica specializzata pubblicati su periodici locali.

Premio Regione autonoma Valle d’Aosta
4 mila euro al giornalista (redattore, telecineoperatore o fotoreporter) autore della migliore inchiesta o miglior reportage fotografico o titolare di rubrica specializzata pubblicati su quotidiani, periodici o trasmessi dalla radio o dalla televisione pubblica o privata di lingua francese.
4 mila euro al giornalista (anche iscritto alla Stampa estera), autore dei migliori servizi o inchieste dedicati ai problemi e alla migliore conoscenza della Valle d’Aosta pubblicati su quotidiani o periodici italiani o trasmessi dalla radio o dalla televisione pubblica o privata.

Premio speciale della giuria
4 mila euro sarà assegnato sulla base di segnalazioni dei giurati.

Targa d’argento Saint-Vincent
Al giornalista autore del miglior servizio o inchiesta iscritto all’Associazione Stampa Valdostana.

Pennino d’oro
Assegnato dall’Ordine dei giornalisti della Valle d’Aosta al giornalista che si è dedicato alla promozione della professione.

Il 41° Premio Saint-Vincent per il giornalismo è riservato agli iscritti all’Ordine dei giornalisti. A un concorrente premiato in una delle sezioni previste dal presente bando non potrà essere assegnato altro premio in una diversa sezione. La scheda di adesione dovrà essere inviata entro e non oltre lunedì 20 marzo 2006 alla segreteria del Premio Saint-Vincent per il giornalismo (ufficio stampa e manifestazioni del Casino de la Vallée, Saint-Vincent).