Home Notizie L'Asva al voto il 20 e 21 novembre per eleggere il nuovo...

L'Asva al voto il 20 e 21 novembre per eleggere il nuovo direttivo e i delegati al congresso di Riccione

38
L'assemblea dell'Asva del 19 ottobre 2022

All’unanimità, l’assemblea dell’Associazione Stampa Valdostana, riunita ieri sera nella sala delle conferenze della Banca di Credito Cooperativo Valdostana, ad Aosta, ha deciso di anticipare le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo dell’Asva, accorpandole con quelle per scegliere i delegati al congresso nazionale della Fnsi, che si terrà a febbraio 2023 a Riccione, e per eleggere il delegato valdostano al congresso dell’Ungp, l’Unione nazionale dei giornalisti pensionati, in programma a gennaio 2023 a Roma.

Le elezioni si terranno domenica 20 novembre dalle 9 alle 17 e lunedì 21 novembre dalle 9 dalle 16, al seggio allestito nella sede dei giornalisti di via Piave 6, ad Aosta. L’assemblea ha anche eletto la commissione elettorale, composta da due colleghi professionali e da un collega collaboratore. Nell’occasione, andranno eletti i componenti del prossimo direttivo (sette professionali e due collaboratori), i revisori dei conti, i probiviri; i delegati al congresso della Fnsi; il delegato al congresso dell’Ungp.

L’assemblea ha ospitato, collegati in videoconferenza, il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, e il segretario generale aggiunto Mattia Motta, presidente della Commissione lavoro autonomo nazionale. In presenza, sono intervenuti il fiduciario regionale dell’Inpgi, Benoit Girod, e il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Valle d’Aosta, Roberto Moranduzzo; la fiduciaria regionale della Casagit, Fulvia Ferrero, ha inviato un suo intervento scritto.

L’intervento del segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso