Home Dagli enti Dall'Inpgi: cambia la percentuale del contributo in fattura per i lavoratori autonomi

Dall'Inpgi: cambia la percentuale del contributo in fattura per i lavoratori autonomi

308
Inpgi 2
Inpgi 2

A decorrere dal 1° gennaio 2020, sono modificate le percentuali relative alla contribuzione dovuta per il lavoro libero professionale degli iscritti all’Inpgi 2. Il contributo integrativo (indicato in fattura, in precedenza pari al 2 per cento), dal quest’anno è pari al 4 per cento.

Il contributo soggettivo obbligatorio annuo a carico di ogni iscritto all’istituto, dal 1° gennaio 2020 è:
pari al 12 per cento del reddito professionale netto di lavoro autonomo prodotto nell’anno, e risultante dalla relativa dichiarazione dei redditi;
pari al 14 per cento per le solo fasce di reddito eccedenti i 24.000 euro annui.

Qui potete trovare le novità per la gestione separata, sul sito dell’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani.

Articolo precedenteAbbiamo riorganizzato le nostre linee telefoniche
Articolo successivoSilvia Garbarino è la nuova segretaria dell'Associazione stampa Subalpina