Home Comunicati stampa Solidarietà dell'Asva al collega aggredito a Bologna

Solidarietà dell'Asva al collega aggredito a Bologna

56

L’Associazione Stampa Valdostana esprime solidarietà al collega Enrico Barbetti, giornalista del Resto del Carlino di Bologna, dopo l’aggressione da lui subita sabato 8 novembre.

Insultato, pedinato, malmenato e preso a calci da un gruppo di antagonisti che lo hanno mandato in ospedale con un gomito rotto, Barbetti ha la sola “colpa” di aver svolto il suo lavoro di giornalista in occasione della visita del leader della Lega, Matteo Salvini, al campo nomadi di via Erbosa.

L’Asva condanna con fermezza ogni tentativo di intimidazione ai danni dei lavoratori dell’informazione, che equivalgono ad un attacco alla libertà di stampa e augura ad Enrico Barbetti, apprezzato professionista che in passato ha anche lavorato presso testate giornalistiche valdostane, una pronta guarigione.