Home Notizie L'Asva incontra l'ufficio di presidenza del Comune di Aosta

L'Asva incontra l'ufficio di presidenza del Comune di Aosta

52

L’ufficio di presidenza del Consiglio comunale di Aosta, composto da Renato Favre, Patrizia Carradore e Mario Vietti, e una delegazione dell’Associazione Stampa Valdostana, formata da Giorgio Macchiavello, Gianpaolo Charrère e Agostino Borio, hanno affrontato il problema della postazione dedicata ai giornalisti che seguono i lavori consiliari.
All’incontro, che si è svolto questa mattina a palazzo comunale, hanno partecipato anche il presidente del Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti, Anna Nigra, e il responsabile della redazione di Aosta dell’Ansa, Piero Minuzzo.

A sollevare la questione era stata l’Asva con una lettera indirizzata al Comune di Aosta, in seguito alla decisione dell’ufficio di presidenza di trasferire, in via sperimentale, la postazione all’esterno dell’aula consiliare. In seguito a tale decisione, più colleghi avevano segnalato all’Asva la difficoltà di seguire al meglio le varie fasi del dibattito consiliare. Durante il confronto è comunque emerso che la nuova logistica offre ai giornalisti maggiori strumenti tecnici per svolgere il proprio lavoro.

Al termine della riunione è stata individuata la possibilità di avanzare la postazione di alcuni metri, con accorgimenti che potranno mantenerne la separazione dall’aula e nel contempo permettere ai colleghi di seguire l’assemblea in modo adeguato. La soluzione concordata, secondo l’ufficio di presidenza, potrebbe essere realizzata già per il Consiglio comunale convocato nella seconda metà di luglio.